Giovedì 13 Maggio 2021

San Paolo, uno spiraglio per l’agopuntura

Napoli,24 febbraio 2011- “Rischiamo la chiusura perché c’é un ordinamento ministeriale che impone alla Regione Campania in regime di commissariamento, di non erogare prestazioni aggiuntive imposte a livello centrale previo il blocco dei finanziamenti della sanità. Ovviamente non si può rischiare ma speriamo di trovare una via senza creare disagi ai finanziamenti. Ora il tutto passa nelle mani dei politici se loro riescono a mantenere la struttura è un bene per noi ma soprattutto per i pazienti”. Non ha dubbi Ottavio Iommelli, direttore del reparto di agopuntura dell’ospedale San Paolo a Napoli. Pazienti e lavoratori del Centro delle Medicine non Convenzionali (Agopuntura e
Fitoterapia) del nosocomio di Fuorigrotrta nei giorni scorsi si sono mobilitati per scongiurare la chiusura della struttura. Due giorni fa, infatti, alcuni pazienti si erano incatenati alla porta del centro mentre il responsabile, Ottavio Iommelli, si era sottoposto a un prelievo di sangue forzato per protestare contro l’imminente chiusura dell’ambulatorio “che – aveva spiegato Iommelli – offre oltre 13 mila prestazioni all’anno ed ha un utile di 200 mila euro”. Oggi il presidente della V commissione regionale Sanità ha visitato il centro e incontrato i lavoratori per rassicurarli dell’interessamento della Regione Campania nel mantenere la “buona sanità”. “Il presidente Schiano ha approfondito la questione – spiega il dottore Iommelli – ci ha dato sostegno sperando che la struttura possa rimanere in piedi, intanto abbiamo già bloccato i nuovi cicli di cura e aspettiamo l’evoluzione della cosa.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27