Domenica 25 Luglio 2021

Sanità, spese record in Campania

Napoli, 23 febbraio 2011 – Spese record per la sanità regionale campana. E’quanto emerge dal dossier compilato dall’Asl numero 1 Napoli centro in riferimento ai dati, aggiornati allo scorso dicembre, sul lavoro straordinario. Dalle 22 pagine di analisi emergono casi quantomeno singolari: tra questi, quello di un dirigente medico ginecologo a cui sono stati corrisposti circa 70mila euro di lavoro straordinario. Ancora un operatore socio sanitario che vanta ben 34mila euro di extra pari a 2589 ore di lavoro. Addirittura due soli autisti che sono riusciti a macinare 31mila euro di straordinario ciascuno. Oltre alla quantità di lavoro extra ordinario, sotto i riflettori anche la remunerazione oraria, pari, per gli anestesisti, a 60 euro l’ora contro i 20 della media nazionale. Una spesa globale che arriva a circa 6 milioni di euro l’anno dovuta a più di 100mila ore di lavoro aggiuntive. Cifre queste su cui dovrà far luce la struttura commissariale della regione, che ha aperto un fascicolo di inchiesta presso la Procura della Repubblica. Capitolo a parte per le autoambulanze, che hanno raggiunto oltre 135mila ore di straordinario con una spesa pari a circa 2 milioni di euro. I presidi coinvolti nel dossier sono complessivamente dieci: il San Paolo, il Loreto Mare, il San Giovanni Bosco, il Vecchio Pellegrini, l’Annunziata, l’Ascalesi, il Cto, il San Gennaro, gli Incurabili e l’Ospedale di Capri. Infine, occorrerà far luce su un altro aspetto fondamentale: ovvero, la disattesa delle norme relative alla sicurezza sul lavoro, a causa delle numerose ore di straordinario senza riposi compensativi, dovute molto spesso alle carenze di organico. E si prospetta già l’apertura di un nuovo fascicolo.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27