Giovedì 15 Aprile 2021

Duello De Magistris – Morcone Obbiettivo: conquistare SeL

Napoli, 17 marzo 2011 – Prima delle vere e proprie urne delle amministrative, il futuro di De Magistris e Morcone passa per le 2mila 200 tessere degli iscritti napoletani a Sinistra Ecologia e Libertà. I vendoliani domenica con un referendum interno sceglieranno chi vorranno appoggiare nella corsa a Sindaco di Napoli, se l’europarlamentare dipietrista o il prefetto che punta a dare un impatto forte ad un’assise ormai in crisi. Prima del voto, però, i due candidati di Italia dei valori e Partito democratico avranno l’occasione di convincere il Partito di Vendola attraverso prima un colloquio sul programma, e poi un vero e proprio faccia a faccia nella sede del Consiglio comunale in via Verdi. Il primo a cercare di guadagnarsi la fiducia di Sel è stato Morcone, che questa mattina ha illustrato ai vertici napoletani il proprio programma. Raccolta differenziata spinta sul modello del Nord e no alla privatizzazione dell’acqua i punti principali, e sui quali proprio Sinistra Ecologia e Libertà ha sempre puntato. Domani, invece, sarà la volta di De Magistris, prima del duello verbale di sabato quando i due avranno la loro ultima occasione prima del referendum. Per quest’ultimo pronti 5 seggi sparsi sul territorio napoletano. Vomero, Secondigliano, centro storico, Barra e Bagnoli. E lì i 2mila 200 iscritti al 31 gennaio nelle liste del partito di Vendola potranno esprimere la propria valutazione, ed è evidente che potrebbe dipendere soprattutto da quest’appoggio all’uno o all’altro partito, la vittoria o la sconfitta del centrosinistra alle prossime elezioni di Napoli.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27