Lunedì 26 Luglio 2021

Napoli si prepara ad una Pasqua tra i rifiuti

Napoli, 15 marzo 2011 – E’stato incubo Natale, sarà incubo Pasqua. A Napoli l’emergenza rifiuti, ormai prassi più che crisi, non lascia tregue e i riflettori si riaccendono soprattutto a ridosso delle festività. A risentirne, così come 3 mesi fa, è naturalmente il turismo. Poche le prenotazioni, in calo gli arrivi. E i ristoranti battono cassa. Tra i napoletani, poi, è corsa alla fuga. Insomma, la Via Crucis pasquale si prospetta drammatica soprattutto a causa della chiusura della discarica di Chiaiano. Intanto, si cercano soluzioni alternative, in accordo con l’invito istituzionale alla collaborazione da parte delle province. Le discariche cittadine sono tutte inutilizzabili: satura Chiaiano, a Terzigno si accolgono da tempo solo i rifiuti del comprensorio mentre a Savignano i lavori sono fermi in attesa della pronuncia del Tar sull’interdittiva anti mafia nei confronti della società appaltatrice. Infine a Sant’arcangelo le continue frane hanno fermato la possibilità di conferimenti. Bisogna quindi pensare al piano bis. Appena ieri il procuratore Giovandomenico Lepore aveva chiamato in causa Avellino, ricordando che la stessa disacarica di Pianura aveva per anni accolto i rifiuti dell’intera Regione. In Irpinia, secondo Lepore, si troverebbero infatti buoni terreni per aprire discariche in tempi brevi. E stesso discorso potrebbe valere anche per Benevento, soprattutto dopo il no categorigo della Spagna ai rifiuti umidi. Il piano regionale di emergenza, prevederà oltre ad un’analisi economica degli interventi, anche la ricerca di nuove aree per la realizzazione di termovalorizzatori.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27