Mercoledì 8 Dicembre 2021

Trasporti, scattano gli aumenti

Napoli, 31 marzo 2011 – L’aprile caldo e caro dei trasporti è alle porte. Da domani scattano gli aumenti sui biglietti Unico Campania. Il costo del
biglietto orario cresce di dieci centesimi, passando da 1,10€ ad 1,20€. Quello giornaliero aumenta di 50 centesimi, arrivando a costare 3,60€. Rincari di 3,30€ sulla formula mensile, che costerà 40€. Aumenti anche per la tariffa studenti che arriva così a 170€. Così come per quella isee, che sale a 124,60€ e per quella annuale il cui prezzo è di 276,50. La polemica cresce di ora in ora tanto che utenti e blogger hanno fissato per il 9 aprile una manifestazione di piazza. La location scelta non poteva essere altra che la stazione centrale di Napoli, davanti alla quale è previsto un corteo contro i tagli al trasporto pubblico, messi in atto dalla Regione, e colpevoli dell’aumento dei prezzi. Saranno soprattutto gli studenti a far sentire la loro voce chiedendo uno sconto del 50% sugli abbonamenti che, in particolar modo per loro, sono necessari per raggiungere, dalla provincia, scuole ed università. E poca chiarezza c’è anche in merito alla validità dei biglietti acquistati con la tariffa in vigore ancora oggi. Sei giorni fa, in una nota ufficiale, Unico Campania aveva rassicurato gli utenti mettendo nero su bianco che “I vecchi biglietti saranno considerati validi ancora per un mese dopo l’entrata in vigore della nuova tariffa”. Ma, con l’avvicinarsi delle nuove tariffe, in una seconda comunicazione ufficiale, l’azienda afferma invece che: “A partire dal primo aprile non sarà più possibile utilizzare i biglietti acquistati con la vecchia tariffa. Gli stessi potranno essere convertiti, pagando la differenza, negli infopoint Unico Campania entro e non oltre il 30 giugno”. Il ticket ha registrato aumenti costanti dal 2003 fino ad oggi, nonostante la rabbia e le proteste dei viaggiatori.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27