Venerdì 18 Giugno 2021

Le meraviglie di San Gennaro in mostra

Napoli, 9 aprile 2011 – Le meraviglie del tesoro di San Gennaro, le pietre delle devozione. Il tesoro del santo patrono della città si apre ai napoletani per mostrare i capolavori del patrimonio più importante e ricco del mondo. La straordinaria occasione per ammirare i quasi 22 mila pezzi di cui è composto il tesoro, è stata presentata presso il Duomo di Napoli e coinvolgerà sei diversi siti del centro storico. Dal museo del tesoro, al Duomo, dalla Real Cappella di San Gennaro, al Complesso del Girolamini sino al Museo Diocesiano e all’Archivio Storico del Banco di Napoli. Grazie ad un biglietto unico integrato sarà possibile ammirare, sino al prossimo 12 giugno, le 150 opere più significative del tesoro, tra cui le dieci meraviglie , di cui 5 inedite, e il reliquario del sangue del santo risalente al 1300. Per l’occasione, inoltre, sono stati restaurati anche 45 capolavori artistici. Il tesoro di San Gennaro è più prezioso di quello dei reali d’Inghilterra ed è l’unico al mondo a non aver subito furti, spoliazioni o utilizzato per finanziare guerre. Tra i preziosi, spicca una collana del 600 con 13 maglie d’oro, 700 diamanti e quasi 300 rubini. Presenti all’inaugurazione le istituzioni locali che si sono dette soddisfatte della mostra, che potrà fare da volano al turismo storico culturale di Napoli. Un turismo che si completa con la tredicesima settimana della cultura che sino al prossimo 17 aprile consentirà di visitare musei, aree archeologiche e residenze reali senza pagare alcun biglietto. Tutte le informazioni su luoghi ed orari, sono disponibili sul sito web www.beniculturali.it.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27