Venerdì 16 Aprile 2021

A Napoli tornano i turisti

Napoli, 6 giugno 2011- Pacchetti ad hoc per il ponte del due giugno e prezzi al ribasso hanno sortito l’effetto desiderato: a Napoli arrivano di nuovo i turisti. L’esperimento, pare riuscito, di agenzie e addetti del settore punta ad un ritorno dei turisti stranieri e italiani per le strade di Napoli. Complice l’arresto dei due aggressori del turista americano Oscar Antonio Mendoza, morto a causa di una rapina per un Rolex, le strade storiche della città si riempiono di visitatori, nella maggior parte dei casi provenienti dal nord Italia e dalla Spagna. Le cifre confermano il trend positivo: 70 mila i passeggeri in transito all’aeroporto di Capodichino pronti a partire per le capitali d’Europa. Ma la nuova tendenza del turismo è rivolta soprattutto alle visite mordi e fuggi di quanti fanno la spola tra Roma e Napoli, distanti, grazie all’alta velocità, poco più di un’ora. In questo modo a beneficiarne sono soprattutto ristoratori ed artigiani, nessun introito invece per gli albergatori. Ulteriore intervento per incentivare il turismo in città, la creazione di percorsi blindati per i crocieristi. Obiettivo: garantire la massima sicurezza utilizzando polizia e pattuglie militari disseminate per le strade principali della città. Grazie ad interventi del genere, già da ieri si era potuto notare l’aumento di navi attraccate al porto. Tra queste, per la prima volta ha ormeggiato a Castellammare di Stabia la “Aida Bella” con a bordo più di 2500 passeggeri per lo più tedeschi.

 

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27