Martedì 20 Aprile 2021

Sepe affida Napoli alla Madonna

Napoli, 6 giugno 2011 – Si affida alla Madonna, il Cardinale di Napoli Crescenzio Sepe e soprattutto affida alla Vergine Napoli e i suoi cittadini di buona volontà. Con queste parole l’arcivescovo ha aperto ieri sera la preghiera del rosario in piazza del plebiscito. L’evento, che rientra nelle celebrazioni per il giubileo, ha raccolto più di diecimila fedeli. La statua della madonna per l’occasione è uscita dalla Chiesa del Gesù vecchio, dove da secoli viene venerata. Tra i momenti più emozionanti della serata, iniziata intorno alle 19.00, il corteo dei portatori di bandiere che ha accompagnato la statua sino all’arrivo in piazza. Un arrivo accolto dalle centinaia di fazzoletti bianchi sventolanti e dai fedeli, tutti, immobili ad ammirare la statua. Commozione anche per i canti interpretati dal coro e dall’orchestra del Teatro San Carlo e dal coro diretto da monsignor Vincenzo De Gregorio. Una commozione che ha colto anche lo stesso cardinale che in più occasioni ha benedetto i presenti. Prima delle tradizionali letture, un gruppo di cinquanta giovani suore provenienti da ogni ordine religioso ha danzato per la cerimonia della consegna della luce, portando ceri in dono alla madonna.  L’intera celebrazione, che si è svolta davanti all’ingresso di San Francesco di Paola, ha visto anche la presenza del neo eletto sindaco Luigi de Magistris. L’arrivo di De Magistris  che ha incrociato il corteo in Piazza Triestre e Trento, è stato salutato con calore dai presenti. A lui il Cardinale Sepe ha augurato un buon lavoro, lanciandogli l’invito ad un prossimo incontro sui temi preminenti della città.

 

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27