Mercoledì 27 Ottobre 2021

A Roma il teatro dedicato a Peppino De Filippo

Napoli, 8 ottobre 2011 – A Roma il teatro dedicato a Peppino De Filippo, a Napoli solo una strada. Il Teatro Parioli, famoso perché sul suo palco per anni c’è stato Maurizio Costanzo col suo show, da oggi si chiamerà Teatro Parioli-Peppino De Filippo. I riflettori di quel palco si erano spenti qualche anno fa. Ma ora, grazie al figlio di Peppino, Luigi, riaprirà i battenti. “Roma ha un teatro dedicato a mio padre, Napoli no. Il Comune, qualche mese fa, gli ha intitolato una strada. Ci ho messo trent’anni per convincerli, non ho davanti a me altri trent’anni per persuaderli a dedicargli anche un teatro”. C’è amarezza nelle parole di Luigi De Filippo che oggi si prepara ad una nuova sfida: rilanciare il primo teatro dedicato a suo padre ed uno dei più importanti della Capitale. In nome di una famiglia che, attraverso tre generazioni, ha dato tantissimo al teatro ed alla cultura italiana. “Sarà un teatro napoletano a Roma”, promette Luigi. “Non per dispetto – precisa – ma perché lì non ne ho avuto la possibilità”. Ed ora, ad 81 anni, Luigi De Filippo insegue un altro successo. Tre mesi della programmazione saranno dedicati al teatro di tradizione. Gli altri tre, invece, ospiteranno rappresentazioni nazionali. A chiudere la stagione, sarà poi Luigi in persona che dirigerà ed interpreterà “Storia strana su una terrazza napoletana”. Una commedia che scrisse nel 1973.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27