Sabato 19 Giugno 2021

La guerra di Roma, si cerca anche a Napoli

Napoli, 18 ottobre 2011 – Le indagini sulla guerra di Roma travolgono anche il capoluogo campano. Terzo giorno di verifiche ed accertamenti per provare ad individuare i volti ed i nomi di chi, sabato scorso a Roma, ha dato vita alla guerriglia che ha devastatola Capitaledurante la manifestazione degli Indignados. Si cerca soprattutto tra i movimenti che sono partiti da Napoli. riflettori puntati sui centri sociali Insurgencia e Ska, il Collettivo studentesco ed i gruppi di disoccupati Banchi Nuovi. Ventidue le perquisizioni eseguite finora a Napoli da polizia e carabinieri a carico di individui sospettati di aver provocato le violenze nel corteo di Roma. Negli uffici della Digos e del Nucleo operativo dei carabinieri si studiano, fotogramma per fotogramma, le cinque ore di video realizzate durante i disordini. Sotto osservazione, per ora, ci sono finite una sessantina di persone, tra i 20 ed i 40 anni. Le stesse che starebbero a capo delle varie sigle, un tempo riconducibili al movimento dei no global, che sabato mattina si sono messe in marcia versola Capitale.Delleventidue perquisizioni, dodici sono state eseguite dai poliziotti della Digos tra Napoli e dintorni. Mentre dieci sono state svolte dai carabinieri tra Mugnano e Pozzuoli. In un caso è stato trovato un machete, sequestrato dai militari ed in un altro è stato esaminato materiale di propaganda su iniziative anarco-insurrezionaliste. Ancora nessun volto e nessun nome, dunque, a chi, partito da Napoli, sarebbe stato tra i protagonisti della devastazione di Roma.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27