Sabato 24 Luglio 2021

Loreto Mare, emergenza in corsia

Napoli, 29 ottobre 2011 – Barelle parcheggiate nei corridoi, risse al pronto soccorso e personale in agitazione. La Sanità che annaspa prende corpo nelle corsie dell’ospedale napoletano Loreto Mare, nonostante il lavoro di medici e infermieri. Le pareti dell’ospedale di via Vespucci sono bardate a lutto dagli striscioni di protesta degli operai della Siram, che si occupano della manutenzione delle tecnologie. I dipendenti sono costretti a lavorare in una centrale dove c’è l’amianto.

Chi varca l’ingresso del Loreto Mare deve fare i conti con un’anticamera che puzza di vespasiano, con stressanti file al pronto soccorso e giorni di attesa per avere un posto letto in reparto. Le lettighe sono su entrambi i lati  al terzo piano, nella Medicina generale. Uomini e donne non possono essere divisi e finiscono per pranzare sulle lenzuola. La sproporzione tra pazienti e infermieri è preoccupante. A tratti sembra di trovarsi in un campo di battaglia. Gli infermieri saltano da un malato all’altro, i medici danno naturalmente la priorità ai casi più urgenti.

A protestare non sono solo i pazienti.  Gli addetti alle pulizie sono sul piede di guerra per stipendi non pagati, situazione che potrebbe finire con uno sciopero lunedì prossimo.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27