Mercoledì 27 Ottobre 2021

Il Forum della discordia

Napoli, 26 novembre 2011 – Ci confronteremo senza pregiudizi: dice Roberto Vecchioni, intervenendo sulla polemica per il suo compenso al Forum delle culture. Il cantautore, nominato un mese fa presidente del forum dal sindaco Luigi de Magistris, chiarisce poi che contrariamente a quanto scritto nei giorni scorsi (stipendio annuo di 220mila euro) l’emolumento per il suo lavoro all’ex asilo Filangieri non sarebbe stato ancora stabilito. E “troveremo una soluzione per un compenso sostenibile più che congruo”, dice, a sua volta, il presidente della Regione  Stefano Caldoro.”Troveremo una soluzione – dice  Caldoro  – che valga non solo per Vecchioni ma per tutto l’assetto della governance del Forum:  direttore generale, consiglio, a partire dal presidente. Che siano sicuramente dei compensi congrui mi pare ovvio ma certo non possono essere le cifre che sono state indicate che non sono in linea con quello che gli enti fondatori possono fare”.Caldoro sottolinea come la decisione non spetti alla Regione ma al Cda sentiti i soci fondatori: “Tuttavia non si può mettere sullo stesso piano il compenso che può derivare dall’attività privata con quello legato a risorse pubbliche. Sarà comunque compito nostro trovare una soluzione”.
“Basta polemiche, noi vogliamo Vecchioni e lui vuole restare a Napoli. Sono sicuro che troveremo un accordo”,  ammette il sindaco Luigi de Magistris. “La scelta di Vecchioni è stata importante per rompere il vecchio modo di gestire le partecipate e il forum. Vecchioni è all’altezza di questa sfida non solo napoletana ma internazionale, è un uomo di cultura vicino al popolo, quindi non vedo motivi per non trovare un accordo che riconosca il suo valore”.Quanto al nome di Renzo Arbore, lanciato da un consigliere comunale dell’opposizione, come possibile alternativa, Caldoro ha detto: ” E’ un problema che non esiste perché non è in discussione l’alternativa pur riconoscendo il valore di Arbore”.
Il nome dello showman era stato fatto da Mimmo Palmieri, capogruppo di “Liberi per il Sud” in consiglio comunale.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27