Venerdì 24 Settembre 2021

Alenia, c’è l’accordo ma Casoria chiude

Napoli, 9 novembre 2011 – Riduzione degli esuberi da1118 a747. Assunzione di 500 persone entro il 2014 e la stabilizzazione di 400 dipendenti entro il 2011. E’ questo il risultato dell’accordo siglato tra le aziende di Finmeccanica, Alenia Aeronautica ed i sindacati di categoria che hanno sottoscritto il documento dopo oltre 36 ore di trattativa e un mese e mezzo di attesa. L’accordo prevede l’utilizzo della cassa integrazione guadagni straordinaria da gennaio2012 adicembre 2014. Il piano prevede inoltre la riduzione del 15% delle consulenze e lo spostamento dei dipendenti degli stabilimenti di Casoria verso quelli di Nola e Pomigliano d’Arco. La sede legale, altro nodo cruciale della vertenza, sarà trasferita da Pomigliano d’Arco a Varese ma, per quanto riguarderà la parte civile, la sede operativa resterà di fatto nella cittadina vesuviana. Soddisfazione da parte dei sindacati per le prospettive occupazionali garantite ed i licenziamenti scongiurati. Di un responsabile e decisivo passo avanti nella strategia di rilancio del settore aeronautico parla l’amministratore delegato di Finmeccanica, Giuseppe Orsi. “Si è compiuto un passo decisivo per affrontare al meglio le sfide del mercato”, sottolinea l’ad di Alenia Aeronautica e Alenia Aermacchi, Giuseppe Giordo. Quanto agli investimenti, sul piatto ci sono circa 3,5 miliardi. Di questi, 200 milioni sono destinati all’ammodernamento e al potenziamento dei siti produttivi; 2 miliardi allo sviluppo di un nuovo aereo civile in Campania e 1 miliardo per lo sviluppo di un nuovo aereo militare senza pilota in Piemonte.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27