Sabato 10 Aprile 2021

La pagella di Napoli-Manchester City

De Sanctis 7.5: Prodigioso su Balotelli nella ripresa, poi sempre attento e presente nelle convulse battute finali

Campagnaro 7.5: Perfetto negli anticipi e nelle chiusure e con la sua forza riesce anche a proporsi in uscita. Cosa aspettano Prandelli o Sabella non si capisce

Cannavaro 7.5: Il capitano gioca da grande capitano e non sbaglia un intervento. Leader di livello assoluto

Aronica 7: Un solo errore sul gol del City, per il resto anche lui autore di una prova sensazionale

Maggio 7: Sbaglia solo sul possibile 3 a 1, ma cosa si può dire ad un calciatore che corre tanto e gioca con tanta qualità?

Gargano 8: Per dare otto ad un calciatore è necessario che quel calciatore non sbagli nulla e si renda utile per novanta minuti e l’uruguaiano riesce a farlo dimostrando tutte le sue qualità.

Inler 7: Affronta in mezzo al campo avversari tosti, cattivi e non sfigura finché resta a dirigere le operazioni

Hamsik. 6,5: Il palo colpito è una perla all’interno di una serata dove gioca leggermente al di sotto del resto della compagnia

Dossena 7: si propone sempre sulla fascia sinistra stavolta con forza e lucidità e fornisce a Cavani l’assist del due ad uno con una giocata intelligente

Lavezzi 8.5: Devestante, inarrestabile, generoso, lucido, senza limiti. Un trascinatore unico, giustamente idolo dei tifosi

Cavani 8.5: E meno male che non è in condizione. Queste gare non le sbaglia. Ha fiuto del gol e spirito da grande campione

Dzemaili 6.5: Entra e contribuisce alla vittoria con la sua generosità nei momenti caldi della gara

Pandev e Fernandez 6,5: Anche il macedone è utile nei minuti finali come il difensore argentino attento nei due interventi vicino all’area azzurra

Mazzarri 8,5: Prepara la partita perfetta e riesce ad ottenere il massimo dai suoi calciatori che bacia uno ad uno entusiasta a fine gara

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27