Martedì 26 Marzo 2019

Omicidio Cannavacciuolo: fermati i presunti assassini

Napoli, 10 novembre 2011-Hanno un nome e un volto i killer di Carlo Cannavacciuolo, il giovane veterinario ucciso a Santa Maria la Carità la sera di venerdì mentre era in auto appartato con la sua fidanzata. I due assassini sono stati catturati questa mattina dai carabinieri e trasferiti nella caserma di Sant’Antonio Abate.Si tratta di Ciro Afeltra e Violanto Petrucci, entrambi residenti a Pimonte e con alle spalle piccoli precedenti per furti e rapine. Petrucci, in particolare, era stato più volte al centro di episodi di violenza. A settembre 2009, durante una lite in piazza a Pimonte, fu accoltellato.
I due, sono stati bloccati questa notte a Pimonte nel corso di un’operazione dei carabinieri che per 5 giorni hanno dato la caccia ai responsabili della morte di Carlo Cannavacciuolo.Per loro le accuse sono di omicidio e concorso in omicidio, perché soltanto uno dei due ha sparato al giovane di Santa Maria la Carità che aveva tentato la fuga per sfuggire alla rapina. All’esterno della stazione di Sant’Antonio Abate, dove si è radunata una folla di residenti, i carabinieri si sono abbracciati al termine di un’operazione condotta senza tregua. All’arrivo delle auto con dentro gli arrestati, i militari sono stati accolti dagli applausi. Poi nel pomeriggio il trasferimento dei due fermati presso il comando gruppo della Benemerita di Torre Annunziata.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment

Fatal error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27