Venerdì 16 Aprile 2021

Staffisti del Comune, costano più dei cda delle partecipate

Dopo le polemiche sulla cugina del sindaco spuntata nello staff dell’assessorato allo Sport, saltano fuori i conti della squadra comunale. E non mancano le sorprese.  Lo staff del sindaco e la giunta costerebbero  più dei consigli di amministrazione delle società partecipate.   Non solo,  gli staffisti del sindaco sono passati in pochi giorni da 15 a 17. C’è da dire che è una prassi comune quella di scegliere persone di fiducia, ma la Iervolino si era fermata  a quota dieci.

De Magistris passa invece da 15 a 17 con un decreto firmato l’altro ieri. Le due staffiste lavoreranno fino al 31 dicembre e sono state inquadrate nella sesta fascia che prevede  un compenso di circa 21 mila euro lordi l’anno. Lavorando per un paio di mesi, lo stipendio sarà però più basso, a meno che il sindaco non voglia prolungare loro il contratto.

L’ex magistrato ha 600 mila euro annui da spendere per il suo staff. A questa cifra si aggiungono un milione e duecento mila euro che sono a disposizione dei 12 assessori per i contratti degli staffisti. Ci sono infine altri 200 mila euro da utilizzare  per eventuali integrazioni  “giustificate dal particolare carico di deleghe di alcuni assessori”. In totale fanno 2 milioni da distribuire tra un piccolo esercito di staffisti che guadagnano più dei 42 consiglieri di amministrazione delle 17 società partecipate. Per loro il Comune spende  infatti 1 milione e 360 mila euro circa secondo quanto riporta il sito dell’amministrazione.

Tornando agli ultimi due staffisti, sono stati assunti a tempo determinato  per curare specifiche attività che il sindaco intende seguire. Le loro prestazioni si aggiungono a quelle del portavoce del sindaco che costa oltre 91 mila euro lordi l’anno. Per i due capistaff  e per il responsabile di staff si spendono invece oltre 71 mila euro lordi l’anno a testa, mentre all’assistente particolare giornalista vanno 50 mila euro lordi l’anno. I cinque staffisti di quarta fascia costano poi 40 mila euro lordi a testa, al collaboratore specializzato di quinta fascia vanno 31 mila euro lordi, ai quattro collaboratori semplici 21 mila euro lordi annui a testa.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27