Sabato 10 Aprile 2021

Trasporti, Eavbus chiude il deposito di Poggioreale

Napoli, 14 novembre 2011 – La crisi del settore dei trasporti segna un altro punto negativo. Con un buco di 500 milioni chiude il deposito Eavbus di Poggioreale. Il provvedimento fa parte del piano di rientro dei debiti della società di trasporti su ferro e gomma guidata dall’ex sindaco Nello Polese. La struttura comprendeva 59 autobus e 156 dipendenti, tra autisti ed altro personale. Come concordato con i sindacati, si legge in una nota, servizi, autobus e personale sono stati ripartiti nei depositi di Torre Annunziata, Comiziano e Napoli. Mentre 7 dei 156 impiegati sono stati trasferiti negli uffici della sede di Agnano. “Da oggi – annuncia l’ Eav -il servizio sarà regolarmente effettuato nel rispetto del programma di esercizio per un totale complessivo annuo di km 2.500.000 circa, ed avrà origine dai tre depositi”. La nuova dislocazione – garantiscono i vertici della società – comporterà notevoli risparmi per pulizia, vigilanza, consumi ed una drastica riduzione dei Km a vuoto. Ma il piano è solo una piccola parte di quanto programma di fare la holding dei trasporti che riguarda sia le società su ferro, come Metro Campania Nordest, Circumvesuviana e Sepsa, sia quelli su gomma. Per anni considerata un fiore all’occhiello del trasporto pubblico campano rilevatasi, invece, nell’era Caldoro, una pesante eredità.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27