Domenica 16 Maggio 2021

Turismo, la Campania parla inglese

Mentre Bankitalia lancia l’allarme sulla crescita zero, dall’estero arrivano buone notizie per la Campania. Dal World travel market di Londra fioccano prenotazioni turistiche nella regione per il 2012. Alla quattro giorni che decide le sorti del turismo mondiale, la borsa turistica campana incassa un aumento del 7 per cento. Un trend che nel caso di Napoli è trainato anche dalla tripletta di eventi in programma: Coppa America e Forum delle Culture passando per il World Urban Forum.

Ecco la classifica d’oltremanica. Sorrento e la costiera amalfitana volano in testa. Capri e Ischia si sganciano dalla Regione a cavallo di uno sponsor, e viaggiano in tandem con i due festival del cinema (Ischia Global e Capri Hollywood) esibendo come testimonial la signora Sting, miss Trudi Stailer. Ad incuriosire gli inglesi però è anche l’asso nella manica dell’isola verde: l’inedito Ischia Christmas, che con otto mesi di appuntamenti ed eventi tematici a Londra rappresentano l’offerta turistica più immediata, un’alternativa credibile al Natale british. Si piazza bene anche Napoli, ma non è solo merito dei grandi eventi. L’assessore alla Cultura Di Nocera punta infatti anche su circuiti archeologici e museali. Il boom di prenotazioni è insomma un ottimo risultato se si considera che all’incontro londinese partecipano 48 mila professionisti del settore. La delegazione campana, guidata dal direttore dell’Ept di Caserta Nicola Cardano, gioca al rialzo. La fiera chiude venerdì e gli operatori del turismo sperano di portare a casa il maggior numero di presenze.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27