Domenica 11 Aprile 2021

Cadono pini a Pozzuoli: tragedia sfiorata

Napoli, 27/12/11 – Tragedia sfiorata la scorse notte a Pozzuoli dove il maltempo e il forte vento hanno provocato in più zone la caduta di tre pini. Il crollo più grave si è verificato nella zona del Rione Toiano nei pressi della chiesa di San Michele Archengelo dove un pino di 40 metri di altezza di è abbattuto sul marciapiede. Per fortuna nessun danno a cose o persone ma tantissimo lo spavento dei residenti che hanno subito allertato i vigili del fuoco. L’intera zona è stata messa in sicurezza e interdetta al traffico veicolare e pedonale. Per evitare ulteriori episodi di crolli e danni, da questa mattina sono partiti i lavori per tagliare pini pericolanti che potrebbe portare conseguenze nei prossimi giorni a causa del peggioramento delle condizioni meteo. Una tragedia sfiorata dunque che però ha riportato alla mente l’episodio dello scorso 6 di novembre quando nel corso di un nubifragio perse la vita il 64enne Domenico Conte. Il pensionato fu schiacciato dal crollo di un secolare mentre si trovava in sosta nella sua auto in via Miniscola, tra Lucrino e Arco Felice nella zona flegrea. Le operazioni di potatura vanno dunque nella direzione di evitare che tragedie del genere possano ripetersi a causa delle forti raffiche di vento degli ultimi giorni.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27