Sabato 25 Settembre 2021

Cancellieri: “Sinergia per una Napoli sicura”

Napoli, 17 novemnre 2011 – Particolare attenzione dello stato nei confronti del territorio. E’ quanto assicura, in una nota diffusa dalla prefettura, il ministro dell’interno Anna Maria Cancellieri che questa mattina a Napoli ha incontrato i prefetti delle province della Regione Campania, i vertici delle forze dell’ordine e i vigili del fuoco. Un incontro a porte chiuse in cui si è fatto il punto sulla situazione della Campania in generale e di Napoli in particolare. Nel corso dell’incontro a Palazzo Salerno è stato confermato anche il costante impegno di tutte le forze di polizia sul territorio, testimoniato anche dal raggiungimento degli straordinari risultati ottenuti nell’azione di prevenzione e contrasto della criminalità organizzata, in virtù anche degli ultimi dati sulla vivibilità che registrano una lievi diminuzione della criminalità e in riferimento anche alla recentissima cattura della primula rossa Michele Zagaria, superboss dei casalesi latitante da 16 anni. Al termine dell’incontro il ministro ha anche incontrato una delegazione della comunità senegalese, che oggi è scesa in corteo contro ogni forma di razzismo e in memoria dei due senegalesi uccisi a Firenze nei giorni scorsi. Assieme al prefetto Andrea de Martino, e al questore Luigi Merolla, la cancellieri ha ascoltato le ragioni degli immigrati che hanno chiesto al governo che venga fatta luce sugli ultimi episodi di violenza nei confronti della comunità senegalese. Al ministro e al prefetto, ha spiegato la delegazione, “abbiamo chiesto anche di chiudere Casa Pound a Napoli, perché siamo preoccupati”. In serata infine, il ministro è attesa al Teatro San Carlo per assistere al Requiem di Verdi diretto dal maestro Riccardo Muti, in occasione dei 150 anni dell’unità d’Italia.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27