Sabato 25 Settembre 2021

Euro falsi, truffe ai distributori automatici

Napoli, 10 dicembre 2011 – Un fenomeno esploso a Napoli la scorsa estate e dilagatosi incontrollatamente fino ad oggi. Parliamo della diffusione di monete da un euro rigorosamente false. Non si pensi però a monete che riproducono fedelmente quelle originali, bensì a pezzi di ferro fatti apposta per le macchinette. Queste ultime, infatti, non si accorgono della differenza considerando i pezzi falsi come denaro ed incassandolo regolarmente. Nel mirino, oltre ai distributori automatici di tabacchi, anche quelli di cibo, bevande e profilattici. Spesse volte vengono usati anche ai caselli automatici della tangenziale. Ma ancor di più pare che buona parte di questi gettoni finisca nei videopoker cosicché il giocatore, quando vince, incassa denaro vero. Clamoroso il caso di un distributore di tabacchi in piazza Dante letteralmente riempito di euro falsi da qualcuno che, armato di pazienza, ne ha introdotti ben 350 acquistando, pacchetto dopo pacchetto, tutte le sigarette introdotte nella macchinetta. L’arte di arrangiarsi tutta napoletana è venuta ancora di più fuori in un momento storico in cui, per mancanza di quelli veri, si fabbricano monete false. Ma è stata proprio la tecnologia a venire in aiuto di questi fantasiosi falsificatori. Più ingegnosi e meno sprovveduti di falsari della banda degli onesti, che non ebbero il coraggio di metterli in circolazione.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27