Venerdì 16 Aprile 2021

False ricette per acquistare farmaci costosi: 11 arresti

Napoli, 13 dicembre 2011 – Rubavano ricette mediche, le falsificavano con dati di pazienti ignari, e in alcuni casi deceduti, e poi si procuravano farmaci ad alto costo soggetti a rimborso da parte delle Asl. In altri termini, truffavano il Servizio sanitario nazionale.
Questa l’accusa che ha portato al fermo di 11 persone nella province di Napoli e Caserta, ad opera dei Nas.
Un danno per le casse del Servizio sanitario nazionale di circa 4 milioni di euro, dal momento che le ricette rubate e falsificate si riferivano a farmaci molto costosi. «Perlopiù – spiega il capitano dei Nas di Napoli Roberto Vergato – si trattava di medicinali salvavita, anabolizzanti. Farmaci dal valore che oscilla tra 50 e 700 euro a confezione».
A conclusione di complesse indagini in campo farmaceutico, i Nas di Napoli hanno infatti eseguito 11 misure cautelari (di cui 7 arresti domiciliari e 4 obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria) disposte dal Gip del Tribunale partenopeo nei confronti di altrettanti appartenenti ad un’associazione per delinquere finalizzata a furto, rapina e ricettazione di prescrizioni mediche, che venivano successivamente falsificate per essere utilizzate nell’ambito di truffe ai danni del Servizio sanitario nazionale.
«Le ricette – riferisce una nota dei Nas – venivano utilizzate dal sodalizio criminale per l’approvvigionamento di farmaci ad alto costo soggetti a rimborso da parte dell’Asl, destinati ad essere illecitamente immessi sul mercato internazionale, con un danno per l’erario quantificato in 4 milioni di euro».

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27