Giovedì 2 Dicembre 2021

Inceneritore a Giugliano, i consiglieri comunali incontrano il governatore Caldoro

Napoli, 9 dicembre 2011 -Incontro tra i capigruppo consiliari di Giugliano, di maggioranza e di opposizione con il governatore Caldoro al terzo piano del palazzo di via Santa Lucia a Napoli. Oggetto della riunione prevista la questione inceneritore a Giugliano dopo l’incontro con il ministro dell’Ambiente Corrado Clini e la messa in angolo dell’impiato da realizzare a Napoli Est. Pochi giorni fa infatti, i consiglieri che questa mattina si sono rivolti al governatore della Campana, avevano occupato la stanza del sindaco, Giovanni Pianese del Pdl, pretendendo dal primo cittadino la richiesta di un incontro urgente con il presidente della Regione.
Richiesta accordata con il confronto odierno tra i rappresentanti di una comunità che non si piegherà all’ennesima decisione che arriva dall’alto a distruggere speranze di una terra già devastata, e le esigenze della Regione che da piano già approntato, deve realizzare un impianto di termovalorizzazione che sia in grado di garantire la termodistruzione dei rifiuti che non finiscono in discarica.
“Giugliano non può più essere sacrificata – tuonano i consiglieri delegati dai rispettivi partiti – la Regione deve trovare un’altra soluzione e deve dirottare lontano da Giugliano le sue scelte. Diremo chiaro e tondo al governatore Caldoro che non c’è possibilità stavolta, di violare le nostre volontà. Per la nostra terra deve essere prevista solo la bonifica”.
Determinati e sicuri delle richieste che sottoporranno al presidente, i consiglieri sono disposti a trattare con diplomazia la risoluzione del problema, sapendo che stavolta, anche il fronte ambientalista è deciso a fare di tutto pur di scongiurare la localizzazione dell’impianto a Giugliano

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27