Domenica 9 Maggio 2021

Napolitano a Napoli: “Presto fondi per il Sud”

Il doppio petto grigio impreziosito da una cravatta viola scuro. E’ impeccabile come sempre il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nel suo primo giorno di visita a Napoli. Con quello stile italiano, con la rassicurante pacatezza degli uomini di un tempo, scuote il governo sulla questione Sud dal cortile della prefettura di piazza del Plebiscito.  Chiede un patto con la sua città d’origine e con la Campania. Un flusso di rapporti tra nuovo governo, istituzioni  e forze sociali di Napoli.

In otto ore il presidente ha raccolto il dramma della crisi occupazionale partenopea, delle casse vuote comunali e regionali. E lascia un messaggio positivo. “L’importante  – dice – è guardare avanti. Ci saranno in poco tempo iniziative con il coinvolgimento delle regioni meridionali che sono hanno titolo all’uso di fondi europei”.

Il corteo presidenziale è stato blindatissimo,  anche per la presenza dei precari Bros, che Napolitano ha ascoltato in via Mezzocannone per qualche istante. Sono stati due gli incontri chiave della giornata:uno alle 12 con il prefetto De Martino, il sindaco de Magistris che nei giorni scorsi ha chiesto a Monti di aprire un tavolo per Napoli, e il presidente della Regione Caldoro che ha elencato le priorità da Bagnoli alla Napoli – Salerno. L’altro, è il faccia a faccia delle 16 con i sindacati in prefettura. Le sigle hanno chiesto n attenzione ai fondi per sanità e trasporti. Ma la giornata di lavoro è cominciata in via Mezzocannone nella sede della società di scienze, lettere e arti per il convegno “Le accademie e la storia d’Italia. Poi la visita a Palazzo Caracciolo in via Carbonara. Una giornata intensa, commentata così dal presidente “Nei vari incontri – ha concluso – ho trovato nei vari incontri grande consapevolezza e responsabilità”.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27