Giovedì 21 Ottobre 2021

Sanità, 5 mila assunzioni “a rate”

Cinquemila posti si devono coprire nella Sanità, scattano i concorsi. Parola di Stefano Caldoro, che annuncia la novità sul web. Il governatore rivela il piano della regione per riorganizzare il servizio sanitario durante l’incontro col popolo della rete. Il primo concorso potrebbe arrivare col nuovo anno. In Campania il turn over è fermo dal 2007. In quattro anni migliaia di persone sono andate in pensione, e il vuoto ha costretto medici e infermieri agli straordinari che sulla spesa incidono il 30 per cento in più degli stipendi. Le nuove leve potrebbero persino diminuire il costo del personale. Puntando sui conti nelle trattative con Roma, il governatore Caldoro ha ottenuto lo sblocco del turn over nella misura del 10 per cento, anche grazie ai risultati raggiunti nel piano di rientro. La finanziaria di settembre consentirà anche alle regioni indebitate di fare assunzioni, a patto che siano a costo zero. Manca solo il via libera dell’esecutivo di Monti.

Caldoro intanto studia nuove misure per fare cassa, il governatore ha intenzione di rivedere le esenzioni dal ticket sanitario secondo il criterio “chi ha di più deve pagare di più”, a tutela delle fasce più deboli. I tagli saranno anche al centro del bilancio che il Consiglio discuterà a breve. Ieri sono scaduti i termini per la presentazione degli emendamenti, in tutto 130. I temi più caldi sono lo slittamento dei vitalizi dei consiglieri regionali, lo stop alle assunzioni dei comandati nelle società miste, la revoca del concorso pubblico per i cittadini con licenza di scuola media inferiore. Il Pd chiede invece l’accorpamento delle aziende partecipate nei comparti ambiente  e trasporti, la gestione pubblica dell’acqua, l’accorpamento dei Policlinici universitari e l’erogazione dei finanziamenti in base ai risultati ottenuti. La maggioranza infine propone l’abolizione delle comunità montane.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27