Giovedì 21 Ottobre 2021

Teatro San Carlo, presentato il nuovo Cda

Napoli, 13 dicembre 2011 – Il sindaco farà il presidente, affiancato dal governatore, dal presidente della Provincia e dal presidente della Camera di Commercio, che probabilmente rivestirà il ruolo di vice. Parliamo del nuovo Cda del teatro San Carlo di Napoli. Che sarà composto dai vertici delle istituzioni locali. De Magistris, Caldoro, Cesaro e Maddaloni annunciano che ricopriranno i suddetti ruoli a costo zero, dati i tempi di crisi. Finisce, dunque, il mandato del commissario straordinario Salvatore Nastasi. Che per quattro anni ha guidato il Massimo napoletano dopo esser stato nominato da Francesco Rutelli durante il governo Prodi. Per poi essere confermato dall’ex ministro dei Beni Culturali del governo Berlusconi, Sandro Bondi. Nastasi, fa sapere il governatore Caldoro, non lascerà il San Carlo in via definitiva perché resterà a far parte anche del nuovo Consiglio d’amministrazione. Una scelta accolta dallo stesso Nastasi con commozione. Tra le altre nomine figurano anche quella di Riccardo Villari, indicato dal ministero dei Beni Culturali, di cui è stato sottosegretario fino a poche settimane fa e quella di Andrea Patroni Griffi che, insieme con De Magistris, è l’altro componente di nomina comunale. La cerimonia di insediamento si svolgerà ufficialmente sabato prossimo.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27