Sabato 19 Giugno 2021

Vargas, che spettacolo

Vargas arriva a Napoli tra qualche giorno, ma già infiamma la tifoseria azzurra. Con l’Universidad de Chile ha vinto tutto: apertura, clausura e copa sudamericana. E nelle vittorie della sua squadra è stato un trascinatore. Nella gara di addio al campionato cileno ha segnato il gol del due a zero( tre a zero il risultato finale che ha dato il titolo ai suoi) con uno straordinario pallonetto dal limite. Assolutamente impressionante la freddezza e la qualità tecniche delle sue giocate negli ultimi venti metri.  Mazzarri avrà da gennaio a disposizione un calciatore di grandissimo talento e dovrà lavorare per sfruttare al massimo nel più breve tempo possibile le sue doti. Intanto è ripresa la preparazione a Castelvolturno. Dalla prossima settimana ci saranno anche i sudamericani che hanno avuto qualche giorno in più di permesso. Il Napoli alla ripresa dovrà affrontare la trasferta di Palermo prima delle sfide al San Paolo di Coppa Italia con il Cesena e di campionato con il Bologna. Poi le trasferte di Siena e Genoa e si spera anche il quarto di finale di Coppa Italia con la vincente di Inter- Genoa. In attesa del Chelsea in Champions quindi per gli azzurri la possibilità di recuperare terreno in campionato e di far strada in Coppa Italia.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27