Venerdì 22 Ottobre 2021

Il Napoli non può mollare in campionato

In campionato bisogna recuperare terreno velocemente. Il Napoli, semifinalista in Coppa Italia e qualificato per gli ottavi in Champions, vede avvicinarsi le sfide con il  Siena( andata il 9 febbraio giovedì in toscana, ritorno il 21 marzo mercoledì a Napoli) ed il Chelsea( andata al San Paolo il 21 febbraio di martedì, ritorno a Londra il 14 marzo di mercoledì) decisive per la sua stagione. Nonostante questi appuntamenti però le restanti 19 gare di campionato, un intero girone, non possono che essere affrontate con il massimo della determinazione e della concentrazione per cercare di raggiungere una posizione in classifica più consona al reale valore di questa squadra. La trasferta con il Genoa apre quindi un girone di ritorno che dovrà essere molto migliore di quello d’andata. Al Ferraris Mazzarri apporterà qualche cambio allo schieramento iniziale. Potrebbero trovare spazio calciatori sinora meno impiegati e non si può escludere nemmeno un debutto stagionale per Britos e Donadel. In avanti solito dilemma: provare con Hamsik, Pandev, Cavani e Lavezzi dal primo minuto oppure sacrificare uno dei quattro e chiedergli di farsi trovare pronto per entrare in campo a gara in corso? Deciderà ovviamente Mazzarri e al momento l’ipotesi dei quattro insieme pare la meno probabile.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27