Venerdì 16 Aprile 2021

Il Diritto Penale sbarca alla Parthenope

Napoli, 16 gennaio 2012 – Di riforme al settore della Giustizia e di corruzione si è parlato nel corso della presentazione del corso di Diritto penale che, per il primo anno, approderà all’università Parthenope. Per la prima volta, infatti, il corso che coniugherà l’approfondimento basilare dei temi relativi alla dogmatica penalistica con un esame della prassi giudiziaria, si terrà nella sede di Giurisprudenza della Parthenope. L’inaugurazione si è tenuta nella sede di via Generale Parisi alla presenza, tra gli altri, del Giudice presso il Massimario della Cassazione e Componente della Commissione sulla trasparenza e la prevenzione della corruzione, Raffaele Cantone ed il Sostituto Procuratore della Procura di Napoli, Henry John Woodcock e il presidente del Tribunale di Napoli, Carlo Alemi, quest’ultimo ha lanciato un invito al governo centrale invitandolo ad avere un occhio di riguardo per settori della Pubblica Amministrazione come quello della Giustizia, Sanità ed Istruzione. “Tutti – ha detto Alemi – sappiamo il periodo di crisi che stiamo vivendo e la necessità di effettuare tagli ma – secondo Alemi – comparti come Giustizia, Istruzione e Sanità non possono essere messi in difficoltà e considerati allo stesso modo di altri settori”. Sullo stesso tema è intervenuto anche Cantone affermando che, per ora, non ci sono le condizioni per una riforma della Giustizia. Tra gli interventi a cui si dovrebbe mettere mano, secondo il magistrato campano, la disciplina dello scioglimento dei Consigli comunali. La corruzione nel settore dell’economia, invece, è stata il tema al centro dell’intervento di Woodcock che l’ha definita come “il vero cancro al polmone del nostro sistema economico perché la corruzione – ha proseguito – è una patologia che progressivamente prima spezza il fiato e poi leva il respiro portando all’asfissia”.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27