Lunedì 20 Settembre 2021

Lavezzi pronto a prolungare con il Napoli

Mille voci in questi giorni di mercato e quasi tutte false. Come sempre. Basta ricordare le certezze espresse sul passaggio di Hamsik al Milan la scorsa estate, per capire che con Lavezzi all’Inter è in corso lo stesso giochino. Unica voce che conterà sarà quella del calciatore e poi, soprattutto, quella del presidente De Laurentiis. Se Lavezzi un giorno dovesse lasciare Napoli, non sarà certo perchè l’Inter ha aiutato il club partenopeo per l’arrivo di Vargas in azzurro. Questa ricostruzione è frutto della fantasia di chi non conosce le risorse e le capacità del Napoli. Il progetto invece va avanti senza tentennamenti. E dopo Vargas il mercato di gennaio porterà ancora qualche calciatore nuovo a disposizione di Mazzarri. Candreva è un serio candidato per completare il centrocampo, ma l’operazione al momento presenta qualche difficoltà. In uscita Mascara, Santana, Lucarelli e forse anche Fideleff e Chavez. Non certo i titolari, su tutti proprio Hamsik, Cavani e Lavezzi che resteranno tutti a Napoli e che molto probabilmente a Napoli ci resteranno, nonostante le tante voci di mercato che continueranno a rincorrersi, anche per le prossime stagioni. Insieme a Mazzarri che almeno per un altro anno sarà l’allenatore del club di De Laurentiis.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27