Domenica 25 Luglio 2021

Lilt, serata al San Carlo con Gino Paoli

Napoli, 31/01/12 – 100 anni dalla nascita di Roberto Murolo celebrati attraverso le note di Gino Paoli. Al teatro San Carlo di Napoli concerto il cantante italiano accompagnato dal pianoforte di Danilo Rea ha reso omaggio al ricordo dell’amico con cui ha duettato spesso con il brano senza fine: «Due come noi che… sentono Napoli», dice il titolo, «concerto omaggio alla canzone napoletana e in ricordo di Roberto Murolo» il sottotitolo: la serata è stata registrata, e il cantautore di Monfalcone ha deciso di approfittare dell’occasione e della cornice a dir poco d’eccezione per incidere il suo primo disco di classici napoletani, riletti con la complicità del jazzista. La sua data di nascita è in realtà ballerina: Roberto Murolo fu registrato all’anagrafe il 23 gennaio 1912, in ritardo, come si usava: il penultimo dei sette figli di Lia Cavalli e del grande Ernesto Murolo era venuto in realtà alla luce il 19.
Con il tributo di ieri sera continua la campagna con cui il San Carlo riapre le porte alla melodia partenopea classica e soprattutto la campagna della lega italiana per la lotta ai tumori a cui è devoluto l’intero incasso della serata. Un’occasione speciale quella del concerto per rivivere la musica del maestro scomparso il 13 marzo del 2003 dopo una lunga carriera fatta di straordinari successi. Grazie anche al suo vivere la canzona napoletana nel suo quotidiano il salotto di suo padre era frequentato da Salvatore Di Giacomo, Ferdinando Russo, Libero Bovio, Raffaele Viviani, per fare solo i nomi più eclatanti. Ha celebrato lui stesso la canzone napoletana in una carriera lunga, e non priva di intoppi, che lo vide duettare con i nuovi amici Dalla De André Conte e tanti altri. cent’anni da cantare, appunto, anche se non è ancora nato il suo erede. Lo scorso 11 di gennaio lo stesso comune di Napoli in via Cimarosa 25, davanti al portone dove già c’è la targa che ricorda l’arte delicata di papà Ernesto, ne è stata affissa una seconda, dedicata a Roberto.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27