Sabato 23 Ottobre 2021

Taxi e liberalizzazioni, la quiete dopo la tempesta

Napoli, 21 gennaio 2012 – Torna la calma dopo la ressa di ieri sera in piazza del Plebiscito a Napoli dove si sono riuniti, più arrabbiati di prima, i tassisti napoletani al termine di una giornata d’attesa per le decisioni del Governo sulle liberalizzazioni. Una decisione che di fatto stabilisce che sia l’Authority a regolare il rilascio delle licenze. Non saranno più, dunque, i Comuni ad avere questa competenza anche se i sindaci saranno comunque ascoltati sulla effettiva necessità, città per città, di nuove licenze. Ma la magra consolazione non serve a placare la rabbia dei conducenti di auto bianche che ieri sera, poco dopo le 19, hanno affollato di nuovo piazza del Plebiscito tentando un assedio del Teatro San Carlo sedato poi dalla polizia. Il raduno bellicoso non ha risparmiato nemmeno i cassonetti di immondizia, rovesciati su via San Carlo. C’è andato di mezzo anche un operatore televisivo aggredito e poi soccorso immediatamente dagli stessi manifestanti che hanno allontanano l’autore della rissa. Un altro tassista invece si è sentito male, è svenuto ed è stato soccorso dall’ambulanza del 118. La situazione è tornata alla calma solo verso verso le 22 dopo l’intervento del presidente di Consortaxi, Ciro Langella, che ha illustrato il contenuto del provvedimento aiutandosi con un megafono e rassicurando i tassisti che il ruolo delle autorità locali sarà comunque decisivo nel rilascio di nuove licenze. Spiegazioni che solo in parte hanno tranquillizzato i manifestanti.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27