Domenica 24 Ottobre 2021

Bollo auto, class action contro gli aumenti

Napoli, 27  febbraio 2012 – Non bastava il salasso dell’Rc auto ora tocca al bollo. Ma i napoletani non ci stanno e fanno ricorso al Tar. Stando all’associazione Federconsumatori, infatti l’aumento del 10 per cento della tassa per gli automobilisti campani stabilita da un decreto regionale non rispetterebbe le norme nazionali secondo cui gli aumenti devono essere effettuati entro il 10 novembre di ogni anno. In questo caso la delibera risale invece a fine dicembre e dunque palesemente fuori tempo massimo. L’importo dell’aumento sarebbe destinato alle politiche sociali ma le associazioni denunciano che per gli stessi fini si potrebbero utilizzare i fondi finora sprecati anziché tartassare ulteriormente i cittadini. E proprio per andare incontro alla crisi che attanagli i contribuenti il ricorso sarà realizzato gratuitamente dalla Federconsumatori attraverso una class action collettiva per arginare anche il rischio che la proroga del governo al 31 dicembre raggiri l’errore amministrativo di Palazzo Santa Lucia. Dopo l’assicurazione tocca dunque al bollo e le associazioni promettono non si fermeranno.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27