Sabato 19 Giugno 2021

Caritas, presentato il dossier regionale sulla povertà

Napoli, 6 febbraio 2012 – Presentato nel salone arcivescovile della Curia diocesana di Napoli il dossier regionale Caritas sulle povertà. A presiedere i lavori, il cardinale Crescenzio Sepe, nella duplice veste di arcivescovo di Napoli e presidente della conferenza episcopale campanaQuest’anno il Dossier sulle Povertà della Campania 2011, curato come sempre dalla Delegazione Regionale Caritas, per volontà dell’Assemblea plenaria dei Direttori, sarà presentato in tutte le province della Campania nel corso della Settimana della Carità, dal 6 al 10 febbraio Nello specifico le presentazioni avverranno secondo questo calendario:Secondo l’art. 3 dello Statuto nazionale, uno dei compiti della Caritas è quello di realizzare “studi e ricerche sui bisogni per aiutare a scoprirne le cause … e per stimolare l’azione delle istituzioni civili e una adeguata legislazione”. Nell’ambito di tale compito, anche le Caritas Diocesane della Campania hanno sempre dedicato particolare attenzione allo studio della povertà nella regione. I dati che saranno presentati si riferiscono alle 6.925 persone transitate nei Centri d’Ascolto delle Caritas diocesane e parrocchiali, in rete su tutto il territorio regionale nel 2010. Ancora una volta, la famiglia si conferma la principale protagonista: circa la metà, infatti, risulta coniugata ed in maggioranza vivono con propri familiari. Donne, immigrati, disoccupati, sempre in aumento, soprattutto da qualche anno, tutti a rappresentare il loro bisogno insoluto di lavoro, che spesso li porta sull’orlo di una disperazione, palesata, però, a volte con estrema dignità, quella che la Caritas da quarant’anni ormai ci insegna a difendere e a tutelare, per promuovere l’uomo all’interno della sua comunità di appartenenza. Grazie al lavoro di centinaia di operatori, sparsi nelle varie realtà diocesane, coloro che si accostano la prima o più volte al centro di ascolto trovano accoglienza, disponibilità, spesso risposte e interventi che gli enti preposti non riescono più a sostenere, soprattutto dopo che la crisi economica e i vari dissesti finanziari hanno colpito la Regione Campania.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27