Giovedì 5 Agosto 2021

Estorsione, 10 arresti: proventi giocati al casinò

Napoli, 2/2/12 -Ci sono anche due ex carabinieri tra i destinatari delle 10 ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip ed eseguite da stamane dagli uomini della Direzione Investigativa antimafia di Napoli nei confronti di esponenti del clan camorristico che fa capo a Carmine Montescuro, detto Zi Menuzzo. L’accusa è di estorsione ai danni di imprenditori e commercianti. Il cartello criminale operava nella zona di Sant’Erasmo alla case nuove e nel quartiere di ponticelli. Il coinvolgimento dei due ex militari si riferisce ad attività estorsive operate senza metodi costrittivi particolarmente violenti per conto del capoclan. Nel 2009 i due furono trasferiti nel nord Italia senza mansioni operative e nel prosieguo delle indagini sono stati congedati. Oggi l’epilogo con il fermo dei due ex carabinieri. Secondo quanto emerso nel corso delle attività investigative l’estorsione estorsiva era  la principale fonte di guadagno per il clan, che operava attraverso anche l’imposizione di tangenti per l’affissione di manifesti elettorali durante le elezioni provinciali del 2009. I proventi delle mazzette venivano poi spesi da Carmine Montescuro nei Casinò di Sanremo dove era cliente abituale

Immagine anteprima YouTube

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27