Giovedì 15 Aprile 2021

La pagella di Napoli-Chelsea

De Sanctis 7: Non sbaglia niente e trasmette sicurezza sempre.
Campagnaro 7 : Recupera e lotta anche dopo il colpo di Drogba. Difensore di livello assoluto.
Cannavaro 6.5: Grande prova in chiusura e due lanci perfetti di 60 metri. Un solo errore che costa il vantaggio momentaneo del Chelsea, ma si riscatta nel resto del match.
Aronica 7: Concentrato, deciso, preciso, senza errori.Il momento migliore della sua carriera.
Maggio 7: Domina nelle due fasi e sfiora anche stavolta il gol. Quando gioca così non se ne trovano migliori nel ruolo.
Inler 7: In crescita e che crescita. Partita da leader e anche grande assist per Cavani.
Gargano 7.5: Impressionante per qualità e quantità. Per novanta minuti pressa, costruisce e recupera palloni.
Hamsik 6.5: Bene, molto bene anche lui, ma leggermente meno lucido rispetto ai compagni nell’ultimo passaggio.
Zuniga 7: In appoggio deve andare poco. Si difende a 4 e lui è sempre al posto giusto da difensore navigato.
Lavezzi 8: In conferenza spronato dal sottoscritto dice: “mi date uno o due voti in più in pagella solo se segno”. Ed è giusto così caro Lavezzi, se segni diventi tra i primi al mondo. Doppietta e tanto altro, ma su tanto altro non avevamo dubbi, la bella novità è la doppietta.
Cavani 8: Un gol fatto e siamo a 23 stagionali, due assist e poi, come se non bastasse, palle recuperate, dribbling, scatti e giocate da campione in serie.
Dzemaili e Pandev 6.5: Entrano bene. Con loro in campo il livello della squadra resta immutato.
Mazzarri 8: In panchina c’è Frustalupi, bravo anche lui ovviamente, ma la firma sull’ennesima magica serata di Champions è tutta del mister che annulla con le sue scelte tutte le idee di Villas Boas.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27