Sabato 24 Luglio 2021

“Occupy Scampia”, nel quartiere vince il gelo

Napoli, 4 febbraio 2012 – n tweet, un cinguettio, non si diffonde nel mondo reale con la stessa velocità e facilità con cui può farlo in rete, su Twitter: OccupyScampia, manifestazione contro il presunto coprifuoco imposto dai clan a Scampia, quartiere a nord di Napoli, contro gli omicidi, è nata sul social network. Ma in piazza Giovanni Paolo II, nonostante la mobilitazione della rete, non ci sono molte persone. Soprattutto sono pochi gli abitanti del quartiere. “Guardatevi intorno – invita Mirella Pignataro del Gridas – questo non è un posto dove passeggiare. La gente di Scampia non scende in strada per farsi intervistare”. Il Gridas, come Mammut, il centro Hurtado, gli oratori sono da anni attivi sul territorio, per allontanare i ragazzi dalla strada, dare loro alternative o, comunque, far capire che una vita, lontani dalla camorra esiste. “Invece di ‘OccupyScampia’, il nome deve essere ‘Occupiamoci di Scampia – sottolinea Pignataro -. Perche’ occupare un luogo, dà l’idea che sia deserto, ma questo quartiere non lo è. Ci sono persone che lavorano, vivono qui, ogni giorno”.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27