Martedì 13 Aprile 2021

Terremoto ’80, Zamberletti ricorda Valenzi

 

Napoli, 4 febbraio 2012 – Sono state assegnate nel corso di una cerimonia ufficiale al Maschio Angioino nella sede della Fondazione Valenzi, l’istituzione internazionale dedicata a Maurizio Valenzi, l’ex parlamentare italiano ed europeo, sindaco a Napoli dal 1975 al 1983, le medaglie con diploma di merito allo stesso Maurizio Valenzi, a Francesco Compagna, a Andrea Geremicca e a Uberto Siola come riconoscimento dell’opera svolta nella gestione dell’emergenza napoletana scaturita all’indomani del tragico terremoto del 23 Novembre 1980.
Ad assegnare il riconoscimento è stato l’ISPRO – Istituto di Studi e Ricerche sulla Protezione Civile e Difesa Civile, presieduto da Giuseppe Zamberletti, fautore del Dipartimento della Protezione Civile e all’epoca del terremoto Commissario Straordinario per il coordinamento dei soccorsi.
A ritirare la medaglia per Maurizio Valenzi, Francesco Compagna e Andrea Geremicca ,i rispettivi figli. Uberto Siola, invece, ha ricevuto direttamente dalle mani del presidente dell’ISPRO il riconoscimento. “Il terremoto del 1980 – dichiara Lucia Valenzi -colpì soprattutto le zone interne della Campania, ma devastò anche il tessuto sociale e civile della città di Napoli. E’ importante oggi ricordare e valutare le ombre ma anche le luci di quel periodo. Oltre al dolore e ai problemi che il sisma provocò, ci sono stati volontariato e solidarietà, ma anche collaborazione tra le istituzioni e impegno dei loro rappresentanti: mio padre all’epoca Sindaco della città, Geremicca e Siola assessori della Giunta a Napoli e Compagna nel governo a Roma”. Al termine della Cerimonia è stato proiettato il documentario di Fabrizio Bancale “Terremoto 80. La scossa che ha cambiato l’Italia”.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27