Sabato 24 Luglio 2021

Circum, la Regione chiede tregua alle banche

Napoli, 29 marzo 2012 – Corse soppresse, treni in ritardo e pendolari al palo. È ancora caos circumvesuviana a Napoli. Centinaia di passeggeri in attesa nelle stazioni terminali di Porta Nolana e Piazza Garibaldi a Napoli. e i pochissimi treni funzionanti sono ovviamente strapieni. La questione questa volta non coinvolge scioperi o manifestazioni ma è di natura puramente economica: la società di trasporti ha infatti debiti che sfiorano complessivamente i 700 milioni di euro tra mutui e investimenti e anche se la regione Campania paga regolarmente il dovuto all’Eav i soldi finiscono direttamente nelle mani delle banche creditrici. Sul problema interviene l’assessore ai trasporti della regione Campania Sergio Vetrella che sta tentando di mediare con gli istituti di credito per ottenere una tregua: agli importi già dovuti si aggiungono infatti i 12 milioni di euro di interessi che maturano ogni anno rendendo di fatto impossibile utilizzare risorse per la manutenzione dei treni. Secondo alcuni dati sarebbero appena sei treni utilizzati per servire un territorio con mezzo milione di persone, la metà dei quali probabilmente sono pendolari. quattordici i locomotori invece guasti. Sul piede di guerra le associazioni a difesa dei consumatori che annunciano una raccolta di firme per avviare una class action contro i disagi del pubblico servizio.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27