Sabato 25 Settembre 2021

Commercio scarpe false, 29 misure cautelari

Napoli, 17 aprile 2012 – Maxi operazione della Guardia di Finanza di Napoli che questa mattina ha portato a sgominare una fitta rete di produzione e commercializzazione di noti marchi di scarpe interamente contraffatti. L’operazione ribattezzata Speedy Shoes ha permesso di eseguire 29 ordinanze di custodia cautelare in varie regioni d’italia, tra cui la Campania, la Puglia, le Marche, la Lombardia e la Liguria. Di queste tre sono state disposte in carcere, 16 agli arresti domiciliari e per altri dieci è stato invece disposto l’obbligo di presentazione alla procura generale. Le indagini sono state avviate nel 2009 incrociando alcuni elementi dal ritrovamento di un opificio di marchi contraffatti ad Aversa ad un deposito per i semilavorati a Giugliano sino ad un magazzino dove erano custoditi i prodotti finiti.  sulla base di questi elementi sono state autorizzate le attività di controllo e pedinamento dei soggetti sospettati anche attraverso le attività di spedizione nelle altre regioni coinvolte. Le attività investigative hanno consentito di individuare ben 9 opifici, 17 depositi, 5 corrieri. Sono stati inoltri posti sotto sequestro beni per un valore di 5 milioni di euro. La sola merce avrebbe portato un introito di oltre 100mila euro, a cui aggiungere quello derivante anche da capi di abbigliamento contraffatti già pronti per essere immessi sul mercato italiano.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27