Giovedì 8 Dicembre 2022

Giornata dell’economia, sos di Maddaloni: “Troppe ombre sulla crisi”

Napoli, 14 maggio 2012 – Cinque proposte per lo sviluppo: investimenti, internazionalizzazione, credito, imprese e lavoro, messe a punto da Unioncamere e rilanciate da Napoli, nel corso della Decima giornata dell’economia che si è svolta presso la Camera di Commercio partenopea. Dati allarmati su occupazione a Napoli e provincia, le aziende che falliscono e i consumi in calo delle famiglie che vedono dimuinuire il proprio reddito. “A differenza dello scorso anno – ha sottolineato Maurizio Maddaloni, presidente dell’Ente camerale – quando abbiamo inetrcettato segnali lievemente positivi, ora torna l’allarme rosso”. E parla della disoccupazione che, per essere contrastata, richiede misure che “non siano solo di rigore, ma di crescita”. “L’occupazione è la nostra prima emergenza – ha sottolineato – Il calo registrato dall’inizio della crisi, che si innesta a situazioni critiche preesistenti, continuerà ad avere per tutto il 2012 una ricaduta significativa sui redditi delle famiglie e, di conseguenza, sui consumi”. La flessione della domanda interna, a suo avviso, “non è, però, imputabile solo al calo dei consumi, ma anche alle difficoltà di accesso al credito” da parte delle aziende, soprattutto quelle piccole e medie che costituiscono la maggior parte del tessuto locale. Da qui “l’impegno concreto nel sostenere i consorzi di garanzia e l’avvio di iniziative concrete con l’Abi”. Ed è per questo che da Napoli, vengono rilanciate al Governo le proposte per lo sviluppo, messe a punto da Unioncamere. “Serve un intervento a carattere stroardinario che consenta alle imprese di ammortizzare in 3 anni gli investimenti aggiuntivi – ha spiegato Maddaloni – Così come occorre sottoscrivere, per l’internazionalizzazione, un patto tra Governo e Camere di Commercio per portare, nei prossimi 3 anni, 10mila imprese nazionali sui mercati esteri”.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27