Mercoledì 30 Novembre 2022

La pagella di Bologna-Napoli

De Sanctis 6: Nessuna responsabilità sui gol. Evita il tre a zero nel finale.
Cannavaro 6.5: Sfiora il gol champions e fornisce un assist perfetto a Cavani. Siamo sicuri che i difensori sono l’unico problema del Napoli?
Aronica 6.5 : Da centrale non sbaglia nulla e rimedia agli errori in serie dei centrocampisti. Ripeto, siamo sicuri che i difensori sono il vero problema del Napoli?
Britos 5.5: Ancora lontano dalla condizione ottimale, ma per questa stagione i guai fisici devono sospendere il giudizio.
Maggio 4.5: Irriconoscibile in tutte e due le fasi.
Inler 5: Non prende mai la squadra in mano nei momenti difficili.
Gargano 4.5: Sbaglia quasi tutto. E’ stanco. La società non doveva lasciare Mazzarri con tre soli centrocampisti centrali.
Zuniga 5: In evidente calo di rendimento. Anche in questo caso, la società non doveva lasciare Mazzarri con tre soli, ed uno Dossena in chiara difficoltà, esterni.
Hamsik 5.5: Non il peggiore, anzi pare in buona forma, ma si tira meglio da due passi, rasoterra e angolato no centrale ed a mezza altezza.
Pandev 6: Meriterebbe sette per il primo e cinque per il secondo. Nel primo domina, nel secondo scompare. Ma non gli si può chiedere di più, i novanta minuti, per scelta di Mazzarri ovviamente, non li ha giocati quasi mai.
Cavani 5: Grande bomber e trascinatore del Napoli. A Bologna però non sente la porta, peccato.
Lavezzi 4.5: Entra e sbaglia tutto e si intestardisce in giocate improbabili per un calciatore chiaramente non al meglio. La semplicità non è il suo forte, questo ormai è chiaro.
Dossena e Dzemaili senza voto anche se entrano e si allineano al secondo tempo disastroso della squadra.
Mazzarri 5: La prepara pure bene, ma nella ripresa non riesce ad aggiustarla. Deve chiedere alla società un organico più ampio ed adeguato alla aspettative della piazza. Deve farlo lui, mica i giornalisti o i tifosi.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27