Venerdì 19 Agosto 2022

Lavori a Capri, pm chiede condanna per Montezemolo

Napoli, 7 maggio 2012 – Un anno e tre mesi di reclusione con pena sospesa. Questa la richiesta che il pm di Napoli per Luca Cordero di Montezemolo, imputato per reato urbanistico, violazione paesaggistica e falso ideologico nel processo in corso nella sezione distaccata del tribunale di Napoli a Capri.Nel procedimento è accusato degli stessi reati Francesco Saverio Grazioli, amministratore della Fisvi srl, la società proprietaria della villa interessata dagli abusi. La sentenza dovrebbe essere emessa già nelle prossime ore dal giudice monocratico Alessandra Cataldi. I due imputati sono entrambi difesi dall’avvocato napoletano Alfonso Furgiuele. Nel processo sono coinvolti altre due persone oltre a Montezemolo e Francesco Saverio Grazioli: l’architetto Rossella Ragazzini, direttore dei lavori, e Francesco Di Sarno, legale rappresentante dell’impresa di costruzioni, le cui posizioni sono state stralciate in occasione della prima udienza del processo, il 18 aprile dello scorso anno, dopo la richiesta dei rispettivi legali di patteggiare una condanna di 12 e 10 mesi con pena sospesa. Montezemolo è imputato perché figura tra i soci della Fisvi, la società proprietaria di Villa Caprile, la dimora estiva al cui interno sarebbero stati realizzati gli abusi. L’inchiesta scattò nel 2009 a seguito delle indagini avviate dal vicequestore Stefano Iuorio che portarono al sequestro di due manufatti abusivi realizzati all’interno di villa Caprile.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27