Martedì 4 Ottobre 2022

Sanità day, protestano medici e paramedici: petizione a Napolitano

Napoli, 16 maggio 2012 – Cittadini e lavoratori del mondo sanitario in piazza: è il secondo ‘Sanita’ day’, giornata di mobilitazione contro il “collasso della sanità campana”, organizzata stamane dalle sigle sindacali mediche della Campania. “‘Abbiamo chiesto  ai cittadini – afferma Fulvio Esposito, segretario regionale Anao- di prendere parte a questa giornata di mobilitazione per manifestare contro il rischio collasso della sanita’ campana. In tutte le piazza vicino alle prefetture dei capoluoghi campani i medici, paramedici, gli infermieri e gli amministrativi daranno il via a una raccolta firme, attraverso gazebo informativi, da inviare al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. In contemporanea – sottolinea a sua volta Ermanno Scognamiglio, segretario provinciale Cimo- negli ospedali, circa il 70% del comparto medico  ha apposto simbolicamente sul proprio camice il distintivo del sanità day – fermiamo il collasso della sanità, un modo per partecipare alla mobilitazione senza astenersi dal lavoro. Il sistema sanitario è ormai al collasso, al di là delle dichiarazioni di palazzo, sia per i cittadini vittime degli incrementi del ticket, sia per i sanitari. Si paga di più e si ottengono prestazioni di minore qualità”.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27