Giovedì 8 Dicembre 2022

Vico Equense, oggi i funerali dell’imprenditore suicida a Pompei

Napoli, 12 maggio 2012 – I funerali di Arcangelo Arpino saranno celebrati oggi alle 16.30 nella chiesa di San Ciro, una delle più grandi della cittadina costiera. A dargli l’estremo saluto ci saranno la moglie Fortunata, i tre figli e i residenti di Fornacelle, la piccola frazione dove la famiglia Arpino risiede. Ieri sera l’agente immobiliare è stato ricordato con un minuto di silenzio nel corso del Social World Film Festival, la rassegna cinematografica in corso a Vico. «Un piccolo gesto in memoria di questa ennesima vittima della crisi, perché non ci sono parole dinanzi ad un gesto tanto disperato», ha commentato il sindaco Gennaro Cinque. «Di giorno in giorno, la situazione si fa sempre più esasperante – si legge in una nota del sindaco – Coloro che hanno responsabilità, e mi riferisco al governo, devono intervenire al più presto ed aiutare i cittadini ad uscire da questo momento critico». Alla famiglia Arpino sono arrivate le testimonianze di solidarietà di amici e colleghi. A cominciare da Giuseppe Arpino, titolare di un’impresa edile e parente di Arcangelo, che in un necrologio ha voluto ricordare «l’ennesima vittima della crisi 2012». Ed anche il web è stato invaso dalle testimonianze di affetto per Arpino. Drammatico il commento postato da un imprenditore su un blog: «Anch’io vorrei suicidarmi quando penso a tutte le tasse che ho pagato dall’inizio della carriera ed a tutte quelle che dovrò pagare»

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27