Giovedì 30 Maggio 2024

Conferenza Pd, Bonanni (Cisl): “La Fornero mente sugli esodati”

Napoli, 15 giugno 2012 -Il segretario generale della Cisl Raffaele Bonanni accusa il ministro Fornero di “mentire sugli esodati”. “Non è vero che il ministro – ha detto Bonanni nel corso del suo intervento alla conferenza nazionale sul lavoro del Pd a Napoli – fa a scaricabarile con l’Inps sugli esodati. Semplicemente il ministro ciurla nel manico e dice bugie quando afferma che non ha i numeri sui lavoratori esodati”. Per Bonanni, il ministro Fornero “dovrebbe chiedere ai suoi uffici i dati,è grave che ci sia una disinformazione”. “La vendita dei beni demaniali può alleggerire fortemente il debito, permettendoci di investire nel sostegno all’economia”, ha detto il segretario generale della Cisl,  “La ristrutturazione e liberalizzazione dei servizi locali – ha aggiunto – può servire a riorganizzare il servizio e a migliorarne il funzionamento, soprattutto se verranno forniti da società che penso debbano essere su scala regionale se non interregionale”. Secondo Bonanni ci potrà essere anche un “abbassamento dei prezzi dei servizi portando un vantaggio per famiglie e imprese”. Il segretario della Cisl ha ricordato che “servono anche altre iniziative, come quella sull’edilizia, che è un settore cardine per l’occupazione. E’ quello che chiederemo nella manifestazione di domani a Roma”. Bonanni ha poi commentato il monito lanciato dal sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, sulla possibilità che la criminalità organizzata possa acquistare beni e servizi pubblici. “Il rischio – ha detto Bonanni – ci può essere ma ci sono tecniche per evitare che le mafie se ne impossessino e dobbiamo metterle in campo, altrimenti se passa questa logica l’economia resta bloccata”. Secondo Bonanni bisogna “liberare i servizi comuni dalla politica”.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27