Venerdì 19 Agosto 2022

De Laurentiis: “No a Jovetic, in avanti restiamo con Cavani, Pandev,Insigne e Vargas”. Ma nessuno gli crede

De Laurentiis dice che non prenderà nessuno in avanti. Per il presidente si andrà avanti con Cavani, Pandev, Insigne e Vargas. Il Napoli acquisterà un difensore, un esterno e un centrocampista centrale. Se permettete, non gli crediamo. Il bluff è evidente. Il Napoli tra i 27 milioni che arriveranno dalla cessione di Lavezzi e i 30 circa, nelle disponibilità del club e perfettamente in linea con i fair play finanziario, già messi in preventivo per investire sul mercato, avrà poco meno di 60 milioni da spendere. Pensare e credere che lo faccia solo per coprire meglio difesa, centrocampo e corsie esterne, è sinceramente difficile. Quindi nonostante quanto affermatoi da De Laurentiis continuiamo a seguire la pista Jovetic e tutte le soluzioni alternative pronte per consegnare a Mazzarri un rinforzo importante per l’attacco. Speriamo davvero sia questa la chiave di lettura. Un Napoli che decidesse di partire con Cavani, Pandev, Insigne e Vargas, sarebbe un Napoli si forte, ma oggettivamente ridimensionato nelle sue potenzialità offensive. Tutta la stima per Pandev ed anche per i giovani Vargas e Insigne, che stimiamo e riteniamo elementi sui quali sia giusto puntare, ma la partenza dolorosa di Lavezzi non può essere liquidata così. Serve altro. A De Laurentiis quindi diciamo complimenti per il bluff, altro non può essere stato. Aspettiamo il grande colpo anche per completare il reparto migliore, l’attacco, che deve essere adeguatamente considerato per evitare poi sorprese negative. Ci fidiamo del presidente e del suo essere provocatore e restiamo in attesa di vedere confermata questa nostra interpretazione sulle, altrimenti preoccupanti, dichiarazioni fatte oggi.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27