Martedì 28 Giugno 2022

Corruzione, Serra garantirà la trasparenza a palazzo San Giacomo

Napoli, 9 luglio 2012 – Il Comune di Napoli vara l’Autorità garante anticorruzione e trasparenza e ne affida la responsabilità ad Achille Serra, senatore Udc, già prefetto di Milano e vicecapo della polizia. La struttura avrà il compito di prevenire “fatti, situazioni, condotte e comportamenti sintomatici di episodi o fenomeni corruttivi, imputabili a strutture e dipendenti del Comune, nonché delle società partecipate, svolgendo contemporaneamente un ruolo di impulso ad un’attività amministrativa efficace e conforme al rispetto del principio di imparzialità e buon andamento, con l’obiettivo prioritario di garantire i diritti di tutti i cittadini” si legge nell’atto deliberativo. “E’ un passo amministrativo importante che fa seguito alla firma del protocollo che il Comune di Napoli, prima città in Italia, ha voluto con il presidente della Regione Campania, il ministro dell’Interno e il ministro della Funzione pubblica – ha detto de Magistris. – Servirà a rafforzare l’attività interna dell’amministrazione e a verificare i luoghi dove si può annidare il malaffare prevenendolo. Ritengo che l’emergenza esiste e si sia rinforzata”. Achille Serra precisa di aver accettato l’incarico, a titolo gratuito, solo dopo informato i suoi leader politici di riferimento, Pierferdinando Casini e Lorenzo Cesa che hanno accolto con favore la scelta del senatore ed ex prefetto. “E’ un incarico difficile, ma affascinante. E’ stata realizzata una struttura del tutto autonoma sotto il profilo politico rispetto all’attuale Giunta comunale – ha detto Serra – Sono affascinato dall’incarico e dalla città, mia madre è nata a Napoli, qui ho lavorato e lo farò con grande impegno ogni qualvolta i lavori in Parlamento mi lasceranno libero”. L’incarico di Serra non gli impedirà di mantenere anche quello di senatore dell’Udc, ed è lo stesso Prefetto a precisarlo, “sarebbe stato poco serio”. Al fianco del senatore ci saranno Giovanni Leone, docente del dipartimento di Diritto amministrativo e scienze dell’amministrazione all’università Federico II di Napoli, e Salvatore Carli, funzionario della Prefettura di Napoli.

 

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27