Sabato 20 Aprile 2024

E’ De Magistris il sindaco più amato d’Italia

Napoli, 27 luglio 2012 – Luigi De Magistris è il sindaco più amato d’Italia. A decretare l’ex pm maglia rosa tra i primi cittadini più apprezzati è l’indagine di monito città che attraverso 800 interviste telefoniche per comune decreta ogni tre mesi la classifica dei dieci più graditi. Ad essere precisi nonostante la riconferma ai vertici del podio, De Magistris rispetto alla scorsa rilevazione perde 2,1 punti percentuali di gradimento assestandosi ad un onorevole 65 e due per cento di consensi. Medaglia d’argento Piero Fassino, sindaco di Torino che registra un 61 per cento, con un calo qui del 2,4. Terzo il sindaco di Firenze Matteo Renzi, coni 58,4 di consensi in crescita del 2,8 rispetto a tre mesi fa. Seguono poi Virgilio Merola, sindaco di Bologna, Michele Emiliano di Bari,  bisogna poi scendere in sesta posizione per trovare l’altra rivoluzione, oltre a De Magistris, della passata tornata elettorale, ovvero giuliano Pisapia sindaco di Milano. Dopo di lui Gianni Alemanno sindaco di Roma in equo con Demetrio arena di Reggio Calabria e in chiusura di classifica si piazzano Giorgio Orsoni sindaco di Venezia e Marco Doria, neo sindaco di Genova. Al di la qualche eccezione in media i consensi sono in calo a causa probabilmente dei tagli alla spesa pubblica che ricadendo sui comuni e le loro amministrazioni portano a riduzioni nella capacità di interventi sul territorio e nella qualità dei servizi. Da rilevare poi che dei dieci sindaci della classifica, 8 sono di centro sinistra e due di centro destra.  

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27