Sabato 20 Aprile 2024

Sparatoria tra la folla, un morto e un ferito a Torre Annunziata: ucciso tassista fratello di un pregiudicato

Torre Annunziata, 27 luglio 2012 – La camorra torna a sparare e ad uccidere tra la folla e a pochi passi dal quadrilatero delle carceri, feudo del clan camorristico dei Gionta, a Torre Annunziata. Un morto un ferito grave. Bilancio che ha il sapore di una riapertura delle ostilità per il controllo delle attività e dei business criminali in terra di clan. L’uomo assassinato si chiamava Antonio Iapicca, aveva 38 anni. Due killer in sella a una moto non gli hanno lasciato scampo. Lo hanno affiancato in piazza Imbriani, poco prima delle 15.30, e gli hanno esploso contro numerosi colpi di pistola. A due passi da Iapicca, i proiettili hanno centrato anche Gennaro Dentice, 40 enne, incensurato, ricoverato in gravi condizioni, anche se non pare che sia in pericolo di vita. Ma appare quasi certo che  il vero obiettivo dei sicari sia proprio Iapicca, autista di taxi collettivo, anche se quest’ultimo non pare avere alcuna affiliazioni a clan camorristici, ma fratello di un pregiudicato che in passato era vicino al clan Gionta. Nessun precedente né affiliazioni neppure per il ferito, del quale la polizia sta verificando la posizione. Contro Iapicca sono stati esplosi almeno sei colpi di arma da fuoco, che non gli hanno lasciato scampo. E’ certo che si tratti di camorra. In un territorio che meno di due settimane fa ha assistito a un duro colpo alla mala locale: 22 arresti a carico di una “holding” per il traffico e lo spaccio della droga. Con la droga importata dall’estero il gruppo riforniva numerose piazze di spaccio gestite o comunque sotto il controllo dal clan Gionta a Torre Annunziata e nei comuni limitrofi. Tra gli arrestati anche il noto cantante neomelodico Tony Marciano.

 

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27